Biografia

Da trent’anni attivo sulla scena musicale del blues e del folk in Italia, Roberto Menabò si è esibito, da solo o in ensemble, nei maggiori festival e manifestazioni del settore, tenendo anche work-shop sulla chitarra acustica. Attento interprete dei diversi aspetti della musica folk,  si è interessato in particolar modo alla tecnica del country blues e della chitarra acustica finger-picking.

Ha al suo attivo tre album a suo nome: “A Bordo del Conte Biancamano” un disco di sola chitarra acustica, “Laughing The Blues” una visione personale dei miti del blues acustico e “Il Profumo del Vinile” una collezione di guitar solo e country blues tradizionali, favorevolmente accolti dalla critica specializzata.

Ha scritto articoli e saggi musicali per diverse riviste tra cui  “Il Blues” “Jam”Late For The SkyFolk Bulletin”Jazz It”. Ha inoltre pubblicato una monografia sul grande chitarrista americano John Fahey “John Fahey: la storia, la discografia consigliata” e il recente “Vite affogate nel blues” il racconto della vita e delle vicissitudini di alcuni protagonisti del country blues.

Ha curato e interpretato, inoltre, le musiche per gli spettacoli teatrali “Verso Perverso” di Franco Insalaco e “Amore Noir” di Loriano Macchiavelli.